Associazione di Categoria

Anche alle associazioni di categoria o di rappresentanza oggi è richiesto di ripensarsi, per erogare servizi sempre più rispondenti alle esigenze delle imprese aderenti, esigenze che cambiano molto più velocemente che in passato.

E sappiamo che le piccole/micro imprese non hanno internamente tante risorse per seguire o anticipare i cambiamenti in atto nel mercato, nel modo di produrre o distribuire prodotti/servizi.
Uno dei compiti che le associazioni di categoria possono svolgere è proprio quello di aiutare “i piccoli” a crescere, mettendosi in rete, senza perdere la propria identità e l’orgoglio di guidare la propria azienda.
L’Unione europea e le regioni hanno oggi un ruolo importante nell’orientare verso opportunità nuove, e le piccole imprese vanno aiutate a crescere in modo da poter rispondere alle “chiamate” o bandi o tender internazionali.
Se percepisci che le imprese associate non comunichino abbastanza tra loro, o che vi siano delle opportunità che non vengono colte, per inerzia o per incapacità a collaborare, in effetti il lavoro in “rete” potrebbe essere una soluzione.
Stimolare l’aggregazione tra aziende SI PUO’, facendo emergere esigenze ed eccellenze, attraverso metodi inclusivi, e lo scambio alla pari: NOI ABBIAMO LA SOLUZIONE CHE FUNZIONA!